Cabtutela.it
acipocket.it

BARI – La vita di Cristian, 8 anni, è stata salvata grazie alla generosità di due genitori di Ascoli che hanno deciso di donare gli organi del loro piccolo che, purtroppo, non ce l’ha fatta. Un gesto che ha ridato speranza a Cristian, ricoverato al Policlinico. Il bambino ha potuto così essere operato nel reparto di Urologia per un trapianto di rene, l’intervento è riuscito e lentamente il bimbo si sta riprendendo. Quando si è risvegliato Cristian ha espresso un desiderio: incontrare i calciatori della sua squadra del cuore, il Bari. E così, stamattina, il presidente Gianluca Paparesta, suo padre Romeo, e i giocatori Riccardo Maniero, Giuseppe De Luca e Alessandro Rosina gli hanno fatto visita in ospedale. In dono gli hanno portato una maglietta della squadra, facendo emozionare il piccolo Cristian che è tornato a sorridere due volte.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui