Cabtutela.it
acipocket.it

BARI – Al via da sabato 14 maggio “Porta futuro”, il progetto promosso dal comune di Bari, in collaborazione con la Regione Puglia. Il progetto permetterà l’apertura di biblioteche e aule del Politecnico anche il sabato mattina. Quattro tirocinanti, con specifiche competenze professionali, supporteranno il servizio nelle strutture universitarie. Grazie al progetto sarà possibile ampliare l’orario di apertura dello “Student center” e della Biblioteca “Michele Brucoli”. La prima struttura sarà aperta dalle 8.30 alle 13:30, la seconda dalle 9 alle 13. Sarà, inoltre, istituito un servizio di accoglienza alle famiglie dei laureandi per offrire migliore fruibilità e partecipazione alla cerimonia di laurea. A partire dal prossimo giugno, infatti, sarà garantita la trasmissione in streaming delle sedute di laurea, consentendo la visione anche a parenti ed amici dei laureandi.\r\n\r\nIl progetto prevede, inoltre, l’assunzione in futuro di altri 12 tirocinanti, provenienti dall’Hub Porta Futuro Bari, che potenzieranno ulteriori servizi interni dell’amministrazione, tra i quali il trasporto da e verso il campus universitario, grazie ai pulmini recentemente messi a disposizione dall’amministrazione comunale a beneficio del Politecnico.\r\n\r\n”L’idea è promuovere costantemente azioni per una struttura universitaria centrata sulle diverse esigenze dello studente – ha dichiarato Eugenio Di Sciascio, rettore del Politecnico – prioritariamente orientate a favorirne lo studio e la preparazione tecnica, ma anche attente alla crescita culturale in genere, allo svago e alla sua mobilità urbana”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui