Cabtutela.it
acipocket.it

Su proposta dell’assessore alle Culture Silvio Maselli, la giunta ha proceduto questa mattina all’aggiornamento, per l’anno 2016, dell’Albo delle associazioni culturali del Comune di Bari. L’iscrizione all’Albo, istituito con delibera di giunta nel 2011, che nella prima stesura contava 189 organismi, si rende infatti necessaria per consentire l’accesso ad ogni forma di finanziamento da parte dell’amministrazione comunale, come previsto dall’art. 8 del Regolamento comunale 64/99.\r\n\r\nPer l’anno in corso la ripartizione Culture ha approvato, con apposita determina dirigenziale (n. 6 del 1 febbraio 2016), lo schema di avviso pubblico che contiene modalità e termini per l’aggiornamento dell’Albo delle associazioni culturali operanti nel settore della cultura, dello spettacolo e del marketing territoriale.\r\n\r\nPer lo stesso avviso, pubblicato sul portale istituzionale del Comune di Bari dal 1-02-16 al 28-03-16, sono pervenute 73 domande di iscrizione. A seguito dell’istruttoria effettuata dai tecnici della ripartizione, solo 3 istanze sono state escluse per assenza di scopi culturali negli statuti delle stesse associazioni richiedenti, mentre le altre 70 sono state regolarmente inserite nell’Albo, che dunque allo stato attuale conta 686 realtà associative iscritte.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui