BARI – Sarà un’estate “calda” per l’ex allenatore del Bari, Giampiero Ventura. Il tecnico del Torino, salvo sorprese, sarà il nuovo ct della Nazionale italiana dopo Antonio Conte, destinato alla panchina del Chelsea. Un passaggio di testimone per due ex Bari, una bella soddisfazione dalla tinta biancorossa. Ma a legare Ventura alla città di San Nicola, presto, ci sarà un altro “vincolo”, molto più forte: Ventura, infatti, il primo giugno salirà sull’altare della Cattedrale di San Sabino, a Bari Vecchia, per sposare la sua compagna, la barese Luciana Lacriola. Insomma, doppia festa per mister Libidine. Ventura è stata alla guida del Bari dal 2009 al 2011, indimenticabile il primo anno in serie A per punti raccolti (50, record per i galletti) e qualità di gioco mostrato. Una stagione straordinaria che ha portato mister Libidine a ricevere le “chiavi” della città dall’allora sindaco, Michele Emiliano. Insomma, sembra proprio che per il 67enne ligure era scritto nel destino che Bari sarebbe diventata la sua seconda casa. E poi c’è la Nazionale che lo attende, chissà che non sia proprio lui a riportare Antonio Cassano in azzurro, si sa a mister Libidine rischiare è sempre piaciuto.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here