Cabtutela.it
acipocket.it
‎Largo Pashà che dovrà accogliere i container per i migranti oggi è una discarica dove vivono decine di rom. Parcheggiatori abusivi. Edifici pubblici occupati. Le opposizioni in Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina il prefetto, Carmela Pagano. “Cuore delle nostre richieste – spiega Irma Melini –  è il tema dell’abusivismo declinato non solo sulla questione fornacelle, ma su tutto ciò che in questa città è una conclamata violazione della legge: dal parcheggiatore abusivo al venditore di palloncini o di hot dog o al dilagante spaccio di stupefacenti nei nostri giardini. In merito ho segnalato che le pattuglie di sorveglianza fissa per esempio in piazze o giardini non rassicurano i residenti, che invece preferirebbero delle ronde a piedi soprattutto nelle piazze più grandi, come piazza Umberto”. Il prefetto ha annunciato la firma del patto della legalità.

\r\n

“Ho insistito sul tema dell’accoglienza – spiega ancora Melini –  per quanto riguarda  largo Pashà (che ospiterà il campo di accoglienza per i migranti dell’ex set ora trasferiti a Palese ndr) e dopo questo colloquio resto convinta che i presupposti alla base dello stanziamento avvenuto due anni fa dal Ministero oggi non esistano più; che gravano sulle casse del civico bilancio ben 400mila euro per i sottoservizi necessari per insediare i moduli abitativi; che di temporaneo esiste ben poco e che, quindi, ovunque l’amministrazione decida di posizionare i moduli, questi resteranno definitivi”.

\r\n

Il consigliere Fabio Romito ha affrontato la questione delle occupazioni abusive.

\r\n

“L’abusivismo e l’illegalità si combattono ogni giorno ed è per questo che ho chiesto al prefetto una particolare attenzione rispetto ai temi delle occupazioni abusive di immobili pubblici (Rossani, ex Socrate, Ippai) che vanno combattute e ho sollecitato un intervento rispetto al problema dei parcheggiatori abusivi, per risolvere il quale avevo presentato al sindaco una apposita ordinanza già confezionata che tuttavia Decaro ha deciso di ignorare”.

\r\n

All’incontro hanno partecipato anche i consiglieri Giuseppe Carrieri e Filippo Melchiorre. Quest’ultimo ha chiesto un potenziamento dei controlli nelle periferie.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui