Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

BARI – Trentacinque cantieri saranno avviati in tempi strettissimi. Gli uffici comunali sono al lavoro con la ripartizione Lavori pubblici  su gare e procedure di affidamento per l’avvio di cantieri di grandi e piccole opere in tutta la città. Aggiudicati in via definitiva i lavori per la riqualificazione del giardino Isabella d’Aragona per circa 1 milione di euro. Ancora provvisori 17 cantieri per oltre 3 milioni di euro, di cui 2 milioni sono destinati alla costruzione di due nuovi asili nido e alla riqualificazione di 10 istituti scolastici.

\r\n

Il restante milione di euro è stato impegnato per l’accordo quadro sulla manutenzione delle aree verdi e delle alberature che riguarderanno la realizzazione della rotatoria nel quartiere San Pio in via Ancona, i lavori di messa in sicurezza al campo di calcio Mirko Variato e il sistema di videosorveglianza e di miglioramento della pubblica illuminazione in piazza Cesare Battisti e piazza Umberto. Entro metà febbraio sono previste le aggiudicazioni di 18 lavori, di cui sono state già avviate le gare per un importo complessivo di circa 15 milioni di euro. Nello specifico saranno aggiudicate le gare che riguardano la manutenzione delle scuole, delle spiagge e degli edifici comunali e il secondo stralcio della riqualificazione di piazza San Francesco (a Santo Spirito) e del Fat burning pills that are natural onli… teatro Piccinni. Altre gare in programma per gli impianti di segnaletica in tutti i municipi, per la manutenzione degli impianti tecnologici delle attuali sedi dei municipi, per il nuovo sistema di videosorveglianza negli spazi pubblici e per la manutenzione degli impianti nei giardini. Tempi strettissimi anche per le gare di due cantieri importanti per la città di Bari: la riqualificazione di via Sparano e l’allargamento di via Amendola.

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari