Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Wn2JnpKMLT0[/youtube]\r\n\r\nBARI – “Qui c’è un clima speciale dentro e fuori dal campo”. A giudicare dalle parole delle due pallavoliste dell’Italvolley femminile Nadia Centoni e Antonella Del Core, quello a Bari è un gradito ritorno.\r\n\r\nLe atlete della nazionale sono in città per la seconda tappa del World Grand Prix, in programma dal 17 al 19 giugno. Già nel 2014 erano state ospiti del PalaFlorio per i Mondiali di volley. E una volta atterrate all’aeroporto di Palese si sono lasciate andare ai ricordi di quell’esperienza e del tifo nostrano: “Due anni fa abbiamo vissuto un’esperienza fantastica, fra vittorie e calore del pubblico”, ha dichiarato la Centoni, reduce dal primo round dell’evento a Rio de Janeiro.\r\n\r\nAll’aeroporto le due atlete, assieme alle colleghe Guiggi e Orro, si sono riunite al resto della squadra dopo la sfida a Rio de Janeiro nel primo round della competizione internazionale. E si sono fatte fotografare con la scritta “Welcome to Bari”.\r\n\r\nTifo e sport tra i ricordi più belli di Bari, ma non solo. “Ci è mancata tanto anche la stracciatella – ha scherzato Centoni -, qui si mangia benissimo. Dopo una settimana a Milano, ci volevano un po’ di sole e mare: li vedremo con il binocolo, è vero, ma risollevano l’umore”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui