Blitz della polizia sul lungomare a sud di Bari e all’ingresso della statale in direzione Nord. Diciotto le cittadine straniere fermate, di nazionalità rumena e nigeriana, alle quali sono state contestate le violazioni sulle norme in materia di immigrazione: le donne saranno espulse.

\r\n

\r\n

La settimana scorsa i consiglieri comunali Filippo Melchiorre e Giuseppe Carrieri avevano compiuto un sopralluogo, denunciando la presenza delle case “chiuse” in diversi punti della città, da San Giorgio a San Girolamo.

\r\n

La polizia ha intensificato in questi giorni i controlli sul lungomare (zona Torre Quetta) e sulle complanari della statale, dove sono decine le case e le baracche utilizzate per l’attività di prostituzione.

\r\n 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here