Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

La Fondazione Petruzzelli ha annunciato in anteprima i titoli della Stagione d’Opera 2017, che prenderà il via nel mese di gennaio con “La Gazza ladra” di Gioachino Rossini.\r\n\r\nTanti gli appuntamenti con il grande teatro che si susseguiranno nei mesi successivi. A marzo è prevista la rappresentazione del “Manon Lescaut” di Giacomo Puccini, mentre a maggio andrà in scena “Porgy and Bess” di George Gershwin. A settembre ritorna invece un grande classico, l'”Aida” di Giuseppe Verdi, mentre a novembre è prevista la rappresentazione della “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti. Chiude la stagione 2017 nel mese di dicembre un vero capolavoro dell’operetta: “Il pipistrello” di Johann Strauss.\r\n\r\n”Il nuovo cartellone – spiegano dalla Fondazione Petruzzelli – conferma l’obiettivo di invitare a teatro una fascia di pubblico di tutte le età, puntando su grandi classici della tradizione operistica come il grande Rossini de La Gazza ladra e il Verdì più acclamato di Aida ed interessanti novità per Bari come Porgy and Bess di Gershwin ed Il pipistrello di Strauss”.\r\n\r\n”Con questi nuovi titoli – dichiara il sovrintendente Massimo Biscardi – confermiamo il nostro impegno a creare cartelloni poliedrici che tengano conto dei diversi gusti dei fruitori del Petruzzelli, fra rispetto per la tradizione e affascinanti novità”.\r\n\r\nNon mancano poi gli appuntamenti dedicati alla danza, con due eventi previsti nel nuovo anno. A febbraio saranno i Momix ad esibirsi al teatro Petruzzelli con le loro performance sorprendenti e molto amate dal pubblico barese. Ad ottobre sarà invece la volta de Les ballets Trockadero de Monte Carlo, compagnia famosa in tutto il mondo, formata da danzatori tutti uomini e professionisti che si esibiscono “en travesti”, nel pieno rispetto delle regole del balletto classico tradizionale. L’aspetto comico nei loro spettacoli viene raggiunto esagerando le manie, gli incidenti ed esasperando le caratteristiche tipiche della danza rigorosa.\r\n\r\nOltre ad opera e balletto il cartellone del 2017 proporrà anche musica sinfonica, da Camera ed una serie di nuovi appuntamenti speciali, che saranno presentati ufficialmente dopo la pausa estiva. Sarà possibile acquistare i biglietti per gli spettacoli al botteghino del teatro, che resterà chiuso dal primo al 27 agosto, e sul sito www.bookingshow.it.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui