Cabtutela.it
acipocket.it

Con Grumo Appula, Palagianello e Melendugno si arricchisce la lista dei comuni pugliesi, per i quali è disponibile FontaninApp, l’applicazione che consente di geolocalizzare le fontane pubbliche dislocate sul territorio cittadino, fornire le indicazioni per raggiungerle, nel più breve tempo possibile, e gustare l’acqua salubre distribuita dall’Acquedotto Pugliese.\r\n\r\nL’iniziativa, giunta alla seconda edizione, ha coinvolto le Classi IV sez A-B-C della Scuola primaria di Grumo Appula (Ba), dei plessi “Devito francesco” e “via Verdi”, la Classe IV C dell’IC Marconi di Palagianello (Ta), le Classi V sez A-B-C della scuola primaria di Melendugno (Le), la Classe V A della scuola primaria di Borgagne (Le), che hanno inviato ad AQP l’elenco delle fontane pubbliche del proprio territorio comunale, con relativi indirizzi e coordinate geografiche, foto ed altro materiale di carattere storico.\r\n\r\nLa mappa digitale e l’APP per l’individuazione delle fontane è stata realizzata lo scorso anno da un apposito gruppo di lavoro – composto da alunni dell’Istituto tecnico industriale di Gioia del Colle, coordinati dal prof. Vito Lavolpe – selezionato attraverso un concorso, a cui sono stati invitati a partecipare gli studenti delle classi III, IV e V delle scuole secondarie di II grado.\r\n\r\nAgli istituti delle scuole elementari che hanno aderito all’iniziativa, sono state consegnate delle biblioteche dell’acqua e agli alunni partecipanti l’attestato di giovane esploratore dell’acqua pubblica.\r\n\r\nL’applicazione, presente sugli store Android e Apple, consente di ottenere indicazioni delle fontane dislocate nei comuni di Bari, Brindisi, Canosa, Gravina in Puglia, Martina Franca, Poggiardo, Rutigliano, San Nicandro Garganico, Surbo, Terlizzi, Torchiarolo, Triggiano, Valenzano, Zollino e, da oggi, anche di Grumo Appula, Palagianello e Melendugno.\r\n\r\nFontaninAPP è destinata ad accrescere i propri contenuti informativi, grazie al rinnovo del progetto-concorso e al contributo di singoli cittadini, che attraverso l’apposito form possono suggerire altri punti di approvvigionamento pubblico. Con l’APP sono fornite, inoltre, molte utili informazioni su come gustare al meglio l’acqua pubblica e sulle caratteristiche chimico fisiche ed organolettiche dell’acqua distribuita dall’Acquedotto Pugliese.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui