Abbandono di rifiuti, presunte costruzioni abusive e parcheggio selvaggio. Sono queste le principali segnalazioni nella provincia di Bari al numero verde 800.894.500, istituito per denunciare i reati del mare e ambientali, dall’assessorato al Demanio e Patrimonio della Regione Puglia. Il numero verde sarà in funzione fino al 15 settembre prossimo.\r\n\r\nIl servizio, che riguarda l’intera regione, è il risultato della cooperazione tra le associazioni Rangers d’Italia Sezione Puglia, il coordinamento regionale delle Guardie di FareAmbiente e il gruppo Ripalta Area Protetta (Gruppo R.A.P.), federato alla Federazione Nazionale Pro Natura.\r\n\r\nFino ad ora sono state inoltrate in totale 130 segnalazioni, distribuite in tutto il territorio regionale.Il primato giunge dalla provincia di Bari, seguita dalla Bat, Lecce, Foggia, Taranto e Brindisi. L’appello dei responsabili di progetto e delle associazioni che vi partecipano è quello di non rimanere indifferenti e di denunciare, dunque, ogni irregolarità.\r\n\r\n 

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here