Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

BARI – La festa patronale di Valenzano finisce nell’occhio del ciclone e ad occuparsene sarà persino il ministero dell’Interno. A sollevare la questione è stato il deputato barese del Pd, Dario Ginefra che si è accorto che sulla mongolfiera lanciata in cielo a conclusione dei festeggiamenti di San Rocco c’era una dedica particolare. Una frase che, secondo il deputato, portava la firma di una famiglia legata alla criminalità organizzata di Valenzano e, in particolare, al clan Stramaglia-Parisi.

\r\n

“A Valenzano – scrive sul proprio profilo facebook il parlamentare barese – c’è stata la festa patronale. La famiglia Buscemi ha fatto mettere un messaggio con dedica sulla mongolfiera che viene lanciata, tradizionalmente, in occasione della conclusione dei festeggiamenti del 16. Si tratta di una sponsorizzazione da parte del clan omonimo?”, si chiede il parlamentare dem. Che aggiunge: “Ho rivolto un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno, ma mi auguro che i media locali e nazionali diano evidenza a un episodio che, se confermato, rappresenterebbe una grave manifestazione che spero trovi l’immediata, sia pur tardiva, presa di distanza delle autorità religiose e civili locali”. Sulla vicenda indagano i carabinieri che hanno acquisito alcune foto e video della mongolfiera e stanno già cercando di ricostruire come vengano regolate le sponsorizzazioni.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui