Cabtutela.it
acipocket.it

Il Bari da ieri ha a disposizione anche l’attaccante Monachello e il difensore Moras: il primo ha curato con lo staff medico del professor Biagio Moretti i postumi di una pubalgia, mentre il secondo è reduce da un problema muscolare.\r\n\r\nDifesa (quasi) al completo\r\n\r\nCon il rientro di Moras, Stellone ha il reparto difensivo quasi al completo. Non è scontato che il difensore greco torni titolare, ma di sicuro il suo apporto sarà prezioso nelle prossime gare. In più c’è il giovane Capradossi che ha mostrato personalità e forza fisica. Per la trasferta di Frosinone la panchina barese non potrà contare sul terzino Cassani, frenato da un acciacco e sostituito da Daprelà con l’Entella.\r\n\r\nBasha e Ivan al rientro dalla tournée con le nazionali\r\n\r\nA centrocampo Valiani e Fedele sono una certezza per Stellone ma anche qui ci sarà possibilità di selezionare alternative. In particolare lo slovacco Ivan potrebbe essere testato come centrale di centrocampo, possedendo visione di gioco e doti in fase di impostazione.\r\n\r\nManiero non ancora al top\r\n\r\nManiero non è ancora al 100%. L’attaccante ha giocato solo uno spezzone contro i liguri. Per questo a Frosinone potrebbe essere riproposta la coppia De Luca-Brienza, con il bomber campano pronto a subentrare nel corso dell’incontro.\r\n\r\nRebus portiere\r\n\r\nNella trasferta ciociara toccherà a Ichazo o Micai? Quest’ultimo non ha brillato nell’azione del gol dell’Entella. Il portiere sudamericano non ha incantato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui