Cabtutela.it
\r\n\r\n \r\n\r\nUn incendio è divampato intorno alle 16 e 30 all’interno di due moduli abitativi del Cara di Palese, il centro di accoglienza per immigrati. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, in questo momento l’intervento è ancora in corso. All’interno della struttura c’è stato un fuggi-fuggi generale, una colonna di fumo nero si è alzata e ha invaso il campo che ospita oltre 800 persone. Per ora non risultano esserci feriti, solo qualche intossicato che è stato soccorso sul posto.\r\n\r\nSecondo una prima ipotesi degli investigatori, il rogo potrebbe essere stato provocato da un corto circuito causato da uno dei tanti fornelli elettrici che vengono usati per riscaldare il cibo, ma gli accertamenti proseguono.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui