Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

E’ nato qualche giorno fa il piccolo Francesco (nome di fantasia, ndr), dopo un parto naturale. Ma non tornerà a casa con i suoi genitori, una coppia giovane straniera. Ha la sindrome di Down e quando il suo papà e la sua mamma lo hanno scoperto, hanno deciso di abbandonarlo nel reparto di Neonatologia del Policlinico di Bari. “Non lo vogliamo”, avrebbero  detto.\r\n\r\nIl Tribunale di Bari – informato dell’accaduto – ha predisposto le pratiche per l’adozione. Il piccolo resterà in ospedale ancora per qualche mese prima di essere trasferito in un orfanotrofio in attesa di essere adottato. Per adesso riceve le cure, le coccole, i sorrisi e l’amore dei medici, infermieri e di tutto il personale del reparto di Neonatologia.\r\n\r\nA maggio scorso un’ altra bambina affetta da sindrome di Down era stata abbandonata al Policlinico. La piccola è rimasta nel reparto di Neonatologia per quattro mesi, accudita dai medici e dagli infermieri. Poi ha lasciato l’ospedale ed è stata accolta in un orfanotrofio, dove le suore si sono prese cura di lei. Una coppia barese ha quindi deciso di adottarla e di darle una nuova casa. Speriamo che anche per Francesco ci sia un lieto fine.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

6 COMMENTI

  1. Meglio così… lo scherzo della natura non è stata la sindrome di Down ma l’averlo fatto nascere dai genitori sbagliati… quelli veri arriveranno presto… 🙂

  2. Verissimo dio da i figli a chi nn deve ma spero che per te arrivino presto una mamma e un papà che ti ameranno per sempre ……..ciaoo benvenuto sei stupendo credimi…..

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui