Cabtutela.it

Il 2016 del Pharma volley Giuliani Bari si chiude con la conquista di tre punti importanti. Le ragazze di Ivan Castillo hanno infatti battuto il Real Caffè Moka Sirs Sabaudia per 3 set a 1 e concludono così la prima parte della stagione con un risultato importante.\r\n\r\nUn risultato che fa soprattutto sperare in positivo per il 2017. La vittoria ha portato infatti le pallavoliste a metà classifica del girone H di B2 femminile con 11 punti, superando Minturno e Teatina. Una notizia positiva dopo la sconfitta della scorsa giornata a Brindisi e che permette di avvicinarsi al gruppo di testa: prima Castellana a 25, inseguita da Cerignola a 24 e da Asem e Brindisi a 22.\r\n\r\n”Il match contro Sabaudia – spiega il coach – chiude l’annata sportiva 2016 con un buon segnale di ripresa nel gioco e carica il nostro morale per affrontare nel migliori dei modi il 2017. Sia io, che le mie atlete siamo consapevoli di attraversare un momento difficile, ma proprio in questa situazione la nostra società sta lavorando come una vera squadra in cui tutti danno una mano per raggiungere un comune obiettivo: risalire la classifica”.\r\n\r\nIl prossimo impegno per le pallavoliste sarà il 7 gennaio, con la prima trasferta fuori regione a Pescara contro la Dannunziana ultima in classifica.  Prima di godersi le festività natalizie, però, le ragazze di Ivan Castillo dovranno disputare l’amichevole di mercoledì 21 dicembre contro la Volley sebilot Manfredonia all’istituto De Viti De Marco di Triggiano.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui