Cabtutela.it
acipocket.it
\r\n

\r\n\r\nGli aumenti comunicati dall’Amtab a partire dal primo gennaio sono stati bloccati dal sindaco Antonio Decaro. In particolare il primo cittadino ha chiesto all’azienda di trasporto urbano di sospendere le nuove tariffe sui parcheggi del cimitero, dell’Executive center, dell’ex Manifattura e della Rossani in attesa di un approfondimento da parte del Comune.\r\n\r\nQuindi resta invariato il costo ad esempio di 50 centesimi l’ora all’interno del cimitero o della Rossani (ticket che era stato portato invece ad un euro), così come non cambiano gli abbonamenti, per i quali era stato deciso da Comune e Amtab un aumento del 68 per cento (da 55 a 80 euro per quelli h24).\r\n\r\nRestano però gli aumenti all’interno del mercato di Santa Scolastica e sulle strisce blu di corso Benedetto Croce, via Matarrese e nelle vicinanze della clinica Santa Maria (si pagherà un euro l’ora).\r\n\r\nNuovi bus\r\n\r\nIntanto è stata pubblicata oggi la gara europea per l’acquisto di 54 nuovi bus:\r\n\r\n·        n. 35 autobus urbani di circa 12 metri, alimentati a metano;\r\n\r\n·        n. 13 autobus urbani medi di circa 9 metri, alimentati a gasolio;\r\n\r\n·        n. 3 autobus urbani snodati di circa 18 metri, alimentati a metano;\r\n\r\n·        n. 3 autobus di circa 12 metri, di cui 2 alimentati a gasolio e 1 alimentato a metano.\r\n\r\nTutti gli autobus saranno dotati di un sistema di videosorveglianza di bordo con 4 telecamere a colori, sistemi automatici di conteggio passeggeri in corrispondenza delle porte centrali e posteriori e di un tornello con dispositivo di controllo, per evitare il mancato pagamento del biglietto, da installare in prossimità della porta anteriore del mezzo.\r\n\r\nLa gara ha un importo complessivo di 15 milioni di euro.\r\n\r\n“Ad oggi siamo l’unica città italiana a fare un investimento così importante sul trasporto pubblico – ha dichiarato il sindaco Antonio Decaro -. Abbiamo cominciato con gli interventi sulla gestione della manutenzione e, come avevamo promesso, nel 2016 abbiamo trovato i fondi utili all’acquisto di nuovi mezzi. Con 54 nuovi autobus rinnoveremo radicalmente il parco mezzi dell’AMTAB rendendo efficiente il sistema di trasporto pubblico cittadino, riducendo le avarie e aumentando sensibilmente la regolarità del servizio. Questo rappresenta per la città di Bari un primo, decisivo passo sul percorso di razionalizzazione del trasporto pubblico locale”.\r\n\r\n

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui