Cabtutela.it
acipocket.it

Nel quartiere di Santa Rita viene messa in pericolo la salute dei cittadini, a causa dei roghi illegali appiccati e dei rifiuti, oltre all’amianto, che vengono abbandonati per strada. La denuncia arriva dai rappresentanti del Movimento 5 stelle al quarto Municipio, preoccupati per il poco controllo da parte dell’amministrazione nell’area, tanto da richiedere la convocazione una seduta straordinaria del Consiglio sul tema.\r\n\r\n”L’area limitrofa alla linea della futura metropolitana Fm3 – scrive in una nota il consigliere pentastellato Vito Saliano -, distante 50 metri da Via Fratelli De Filippo e Via Antonio De Curtis, è oggetto di abbandono rifiuti, anche amianto più volte segnalato agli organi competenti e non ancora rimosso, e teatro di roghi illegali, i quali fumi tossici raggiungo il centro abitato”. Saliano spera che all’appello si uniscano anche altri consiglieri, così da poter sottoporre la problematica al sindaco Decaro e alle forze dell’ordine.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui