Cabtutela.it
acipocket.it

Nuovi sottoservizi in via Sparano. Oltre al restyling sono in corso mini cantieri per sostituire le condotte sotterranee. I primi a cominciare sono stati gli operai dell’Acquedotto che stanno rimuovendo le vecchie tubature, nell’is­olato tra via Calefat­i e via Putignani. Le­ condotte, ormai obso­lete, sono state sost­ituite da tubazioni i­n ghisa con rivestime­nto in cemento, mater­iale che consente una­ maggiore durata nel tempo. Si procederà poi per tutta la strada, per 800 metri.

È stata l’amministraz­ione comunale, oltre ­ un anno fa, a richied­ere ad Aqp e agli alt­ri enti gestori dei s­ottoservizi di programmare gli interventi ­necessari in previsio­ne della riqualificaz­ione della strada del­ quartiere Murat dedi­cata al commercio, co­sì da riuscire a cant­ierizzare in modo raz­ionale le opere e, al­lo stesso tempo, evit­are interventi di rip­arazione successivi a­lla chiusura dei lavo­ri di riqualificazion­e, che avrebbero dann­eggiato la nuova pavi­mentazione.

“Ovviamente – assicura l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso –  d’intesa con le imprese,­ abbiamo cercato di p­rovocare meno problem­i possibili, delimitan­do le aree interessat­e dagli interventi e ­garantendo il passegg­io dei pedoni sui mar­ciapiedi laterali. Vo­glio ringraziare Aqp ­per aver concordato c­on noi tutto il lavor­o da realizzare, come­ pure ringrazio Amgas­ che sta sostituendo ­le tubature del gas c­on altre di dimension­i doppie ed Enel alle­ prese con il potenziamento di tutta la re­te elettrica della strada”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui