Cabtutela.it

L’intervento di Dario Ginefra, deputato Pd e sostenitore della candidatura di Michele Emiliano a leader del Partito democratico contro Matteo Renzi

“Ci siamo! Scusate il silenzio di queste ore. Sapete che non sono avvezzo a queste modalità di sospensione della comunicazione, non lo sono stato neanche nei momenti più importanti della mia vita privata. Vi assicuro però che sono state ore tremende, cariche di extra-responsabilità.
Ci siamo mossi su un campo minato dalla fretta, dalla voglia di bruciare le tappe che si è voluto introdurre in uno dei momenti più delicati della storia del centrosinistra italiano.
Cuperlo aveva fatto una proposta saggia, ma tutta questa fase, si sa, è stata governata con sufficienza burocratica e in totale assenza della politica, abdicando al mero calcolo del ‘capo’.
Michele ha scelto nonostante tutto di provarci, assumendosi, insieme a noi tutti, la responsabilità di una opzione che spero possa dare al PD una chance e che possa restituire una casa comune a tutti coloro che sono andati via in questi anni e che hanno annunciato di voler lasciare la ns. comunità in queste ore. Ora si parte!
Buon congresso a tutti”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui