Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Questa mattina, un centinaio tra agenti di polizia, carabinieri, militari della guardia di finanza e vigili del fuoco, coordinati dalla questura di Foggia hanno dato il via allo sgombero del ‘Gran Ghetto’, la baraccopoli di legno e cartone che sorge nelle campagne tra San Severo e Rignano Garganico e che ospita numerosi migranti impegnati nella raccolta dei prodotti agricoli nelle campagne della zona. L’operazione arriva dopo le indagini avviate nel marzo 2016, quando la Dda fece scattare il ‘sequestro probatorio con facoltà d’uso’ nella baraccopoli. La Direzione distrettuale antimafia di Bari avanza l’ipotesi che possano esserci possibili infiltrazioni criminali.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui