Cabtutela.it

Japigia e Sant’Anna sono invase dei cattivi odori. Per fare il punto con i cittadini e chiedere la loro diretta collaborazione, le istituzioni e le forze dell’ordine convocano un’assemblea pubblica. L’incontro – a cui parteciperanno l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli, il comitato cittadini di Japigia, i tecnici di Arpa Puglia, la consulta comunale dell’ambiente e la polizia municipale – si terrà il 10 marzo alle 17, al comando dei vigili urbani in via Aquilino. Nell’occasione, Arpa Puglia presenterà i risultati del monitoraggio condotto negli ultimi due mesi grazie all’installazione della centralina mobile, collocata nel Palaflorio per rilevare gli eventuali fattori inquinanti causa dei cattivi odori.

Nel corso dell’assemblea saranno raccolte le adesioni volontarie dei residenti che vogliono collaborare in via sperimentale con l’amministrazione comunale per individuare l’esatto punto di provenienza dei fumi, grazie al supporto tecnico di Arpa Puglia e Polizia municipale.

“Come annunciato – spiega Pietro Petruzzelli – chiederemo la collaborazione attiva e strutturata dei residenti per risalire all’esatta provenienza e alle cause dei fumi e dei cattivi odori che in alcune giornate contribuiscono a rendere l’aria irrespirabile, preoccupando legittimamente gli abitanti della zona. In questo percorso sarà ovviamente fondamentale il contributo dei tecnici di Arpa Puglia che, anche valutando l’intensità e la direzione dei venti, potranno aiutarci a delineare un quadro più chiaro di tutta la situazione”.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui