Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

La cartella clinica dice che il decesso è dovuto ad un arresto cardiocircolatorio, ma adesso sarà l’autopsia a stabilire se è stato un errore medico oppure no a provocare la morte di una neonata, figlia di una giovane coppia di baresi. L’episodio è avvenuto a Senigallia, nelle Marche, dove i due coniugi si sono trasferiti da qualche tempo per lavoro. Domenica mattina, tre ore circa dopo essere venuta alla luce, la piccola è deceduta.

La mamma e il papà hanno presentato una denuncia alla polizia, gli agenti hanno sequestrato le cartelle cliniche e il pm Andrea Laurino ha aperto un fascicolo d’inchiesta contro ignoti. Per la coppia di coniugi baresi era il primo figlio, ma la loro gioia si è tramutata presto in disperazione. La piccola sembrava stesse bene, dopo una gravidanza che non aveva creato preoccupazioni. Anche il parto è avvenuto in modo naturale senza particolari complicazioni. Poi l’arresto cardiocircolatorio improvviso.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui