Cabtutela.it
acipocket.it

Lotta alle sale giochi illegali: la polizia, con una maxi operazione definita “Reset” ha chiuso ben 12 esercizi per il gioco con slot machine a Bari, Napoli e Palermo. Erano tutte collocate nei pressi di scuole frequentate da minorenni.

L’azione della polizia punta a reprimere il gioco illegale e le scommesse clandestine, spesso collegate ad infiltrazioni mafiose.

I numeri dell’operazione

Circa 300 poliziotti dei “Nuclei della Polizia dei Giochi e delle Scommesse”, istituiti presso il Servizio Centrale Operativo (SCO), con la partecipazione delle Squadre Mobili e delle Divisioni Anticrimine delle Questure coinvolte e dei Reparti Prevenzione Crimine hanno lavorato in sinergia per completare la chiusura degli esercizi fuori legge.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui