Cabtutela.it
Aproli

Era il 18 marzo del 2015 quando le due navi da crociera MSC Splendida e Costa Fascinosa attraccano nel porto di La Goletta. I turisti, circa 200, si trovavano quella mattina tra il museo archeologico del Bardo e le immediate vicinanze. Alle 12:30 fanno irruzione nel museo due terroristi armati, oltre che di kalashnikov e bombe a mano, anche di cinture esplosive che, precedentemente avevano tentato di entrare nel Parlamento tunisino, senza successo perché bloccati dalla sicurezza. Entrano così nel museo, dove cominciano ad aprire il fuoco uccidendo un elevato numero di turisti, ferendo l’autista di un pullman tunisino e prendendo in ostaggio numerose altre persone. Le teste di cuoio tunisine riusciranno a fermarli solo tre ore dopo, liberando i superstiti e uccidendo gli attentatori.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui