Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Siringhe, cumuli di rifiuti, topi. Siamo a Pane e pomodoro, il primo lido della città di Bari che soprattutto durante le stagioni più fredde diventa terra di vandali e drogati, complice il buio e poca affluenza. Basta passeggiate nelle zone più nascoste del lido per rendersi conto della situazione, denunciata anche sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro. Non ci sono solo siringhe che vengono quotidianamente rimosse dagli addetti alla pulizia. Ci sono cumuli di rifiuti nell’area dei ciottoli, massi usati come base per falò improvvisati, erbacce e topi. Il Comune ha promesso interventi di manutenzione per predisporre il lido per maggio. Ma i residenti chiedono maggiori controlli soprattutto di sera. Proprio per poter passeggiare in tranquillità senza doversi preoccupare di siringhe o malintenzionati.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui