Cabtutela.it
acipocket.it
amgasbari

Tutte le spose, nel giorno del loro matrimonio, vogliono essere all’altezza ed esprimersi in tutta la loro bellezza e il loro fascino. Che sia un matrimonio religioso, o un matrimonio civile, l’abito sarà sempre fondamentale poiché il protagonista, insieme a chi lo indossa, del giorno del sì. Non fanno eccezione le spose in attesa, quelle che scelgono di rendere protagonisti di quel giorno anche il bimbo in arrivo. Tra le collezioni, probabilmente, diviene difficile trovare il giusto abito, sulle copertine si trovano sempre abiti succinti, strettissimi, corpetti, e probabilmente spesso ci si scoraggia, ma non è impossibile trovare l’abito premaman perfetto.

Gli abiti, in questo caso, dovranno accarezzare le rotondità materne, valorizzando, senza involgarirlo, un décolleté più prospero che mai. La gonna scivolerà dritta, oppure leggermente svasata, ma mai troppo ampia, soprattutto se il pancione è molto accennato. In questi casi saranno da preferire scivolati e tubini stile impero, lunghi o corti dipende dai gusti, dallo stile del matrimonio e dal luogo.

Inoltre anche il colore sembra scostarsi spesso dal classico bianco. Le spose in attesa, infatti, preferiscono sempre più il cipria, il tortora, o colori pastello.

Sicuramente quello che contraddistingue gli abiti premaman è la semplicità, l’abito incornicerà mamma e bimbo, che in quel momento più che mai saranno i protagonisti indiscussi della cerimonia (poveri mariti!). Quindi niente scollature eccessive, sobrietà ed eleganza saranno fondamentali per le spose in dolce attesa. Per concludere, i tacchi dovranno essere in questo caso non troppo alti per evitare gonfiori eccessivi di gambe e caviglie.

In gallery proponiamo qualche consiglio, ma negli atelier avranno senza dubbio l’abito perfetto per voi!

The gallery was not found!


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui