Alghe sul lungomare Nazario Sauro, a pochi metri dal Barion e dal molo di San Nicola. Qui i rifiuti sembrano galleggiare quasi sull’acqua a causa proprio della montagna di alghe presenti. A Pane e pomodoro, nella zona dei ciottoli, ci sono cumuli di immondizia lasciati da chi di notte utilizza la spiaggia per falò improvvisati. Ma non solo: rifiuti anche sul lungomare Starita, fino a Santo Spirito e Palese.

Numerose sono le segnalazioni al sindaco Antonio Decaro, soprattutto su Santo Spirito. Qui ci sono muretti lesionati, marciapiedi sconnessi e pericolosi e un tappeto di rifiuti che rende difficile la discesa a mare. Una situazione più volte segnalata: l’Amiu ha annunciato che entro aprile partirà la pulizia straordinaria dell’intera costa, in maniera tale da preparare le spiagge prima dell’estate. Stesso discorso per gli interventi di manutenzione del Comune, già avviati.

(foto segnalazione Facebook)
(foto segnalazione Facebook)
santo spirito
(foto segnalazione Facebook)
(foto segnalazione Facebook)
(foto segnalazione Facebook)
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here