Cabtutela.it
acipocket.it
agricoladiniso.it

Spazi verdi incolti strappati all’abusivismo edilizio, strutture sportive, stazioni di guardia e antiche residenza abbandonate: a San Cataldo, a pochi passi dal centro di Bari, gli spazi sicuramente non mancano. Per poter dare loro nuova vita, i residenti del quartiere, riuniti in un’associazione, incontrano le istituzioni. “Come possono i cittadini attivi e le istituzioni lavorare in sinergia per riattivare questi spazi e dar loro piena dignità? – si domanda Terry Marinuzzi a nome dell’associazione “Residenti San Cataldo” – È solo responsabilità della politica recuperare le funzioni più proprie di quei luoghi? Oppure è proprio la “cittadinanza consapevole” che può stabilire le vocazioni di alcuni spazi iniziando ad abitarli in maniera creativa e rinnovata?”

Queste e altre domande, saranno poste dai cittadini durante l’incontro del 29 marzo (alle 19, nella biblioteca scolastica Galassia Marconi) con l’assessore al Patrimonio del Comune di Bari, Vincenzo Brandi, e l’ingegnere edile Silvia Sivo.

 

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui