Cabtutela.it
acipocket.it

Caos nella sede del Municipio 1 in via Trevisani per il rinnovo degli abbonamenti Amtab per gli over 65. Da oggi si sono aperte le procedure per richiedere le nuove tessere gratuite per usufruire del servizio di trasporto pubblico e centinaia di anziani si sono precipitati in via Trevisani. Enormi i disagi: la sala allestita non riusciva a contenerli tutti. Superlavoro per i dipendenti che in poche ore hanno gestito oltre 500 pratiche. Sulla questione interviene Antonio Bozzo, capogruppo del Pd al Municipio 1.

“L’enorme affluenza di anziani al primo giorno di rinnovo e concessione delle nuove tessere Amtab per over 65 – commenta – è il segno da un lato della bontà dell’operazione volta a consentire agli anziani di non erodere potere di acquisto delle loro pensioni per una migliore gestione degli spostamenti per anziani molte volte lasciati soli e che con pensioni sociali o giù di lì preferivano non uscire di casa perché impossibilitati a spendere i soldi per il biglietto del bus. Dall’altro verso la corsa all’abbonamento “aggratis” è il segno di una crisi che ha eroso la vita economica di chi non ha più la forza per lavorare e la cui pensione è ridotta all’osso in quanto nella maggior parte delle volte funge anche da ammortizzatore sociale per figli e nipoti disoccupati. Quest’ultimo dato per me – conclude – è il più importante e soprattutto i servizi sociali della città dovrebbero vedere in esso un campanello d’allarme”.
Interviene il Comune
Per smaltire le code il municipio ha deciso di aprire anche gli uffici dell’arena Giardino di Japigia (di fronte al mercato coperto), in via Caldarola B/11, dove dal 10 aprile sarà possibile ritirare gli abbonamenti

Il sevizio, aggiuntivo rispetto a quanto svolto dal Municipio I in via Trevisani 206, sarà attivo tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9 alle 12.

Nel corso della mattinata il sindaco Antonio Decaro si è recato nella sede del Municipio I, in via Trevisani 206, per salutare i cittadini in attesa.

Di seguito l’elenco delle sedi nei cinque Municipi e dei giorni di funzionamento degli sportelli:

 

Municipio I

in via Trevisani 206 (Libertà)

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12

 

Municipio II

in stradella del Caffè (Poggiofranco)

lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9 alle 12.30

 

Municipio III

in via Ricchioni 1 (San Paolo)

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12

martedì e giovedì, anche nel pomeriggio dalle ore 15.30 alle 17.30

 

Municipio IV

in via Calatafimi 18 (Carbonara)

lunedì e venerdì, dalle ore 9 alle 12

martedì, dalle ore 15.30 alle 17.30

 

Municipio V

in piazza Bellini 1 (Palese)

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12

martedì e giovedì, anche nel pomeriggio dalle ore 15.30 alle 17.30.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui