Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Se si parla del 5 maggio subito torna alla mente di ognuno la famosissima ode di Manzoni “Il cinque maggio” scritta nel 1821 e dedicata a Napoleone Bonaparte. Dopo esser venuto a conoscenza della dipartita di Napoleone due mesi dopo la sua morte avvenuta mentre era in esilio sull’Isola di Sant’Elena, Manzoni in soli tre giorni scrisse questa opera per ricordarne gesta, battaglie, ma anche il volto più umano e fragile di un uomo.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui