La mensa nei plessi Torricella e Albero Azzurro di Santo Spirito, facenti parte dell’istituto comprensivo Aristide Gabelli, potrebbe saltare a causa della mancanza del personale. A comunciarlo la preside Angela De Santo in una nota inviata alle famiglie.

“Alla data odierna – si legge nella nota – non è possibile ipotizzare la mensa nei plessi Torricella e Albero Azzurro dato che l’assegnazione dei collaboratori scolastici viene effettuata ad agosto. In caso di mancata assegnazione, le famiglie che hanno necessità del servizio mensa potranno presentare domanda di passaggio nei plessi Walt Disney e Arcobaleno dove saranno rinforzate le sezioni, a 40 ore se richieste”.

I genitori, che hanno avviato anche una raccolta firme nei mesi scorsi, hanno lanciato un appello al sindaco Antonio Decaro: “Ci dia una risposta a riguardo – scrivono – dopo che noi genitori ci siamo battuti a più non posso affinché venisse garantita la mensa ai nostri figli per il prossimo anno scolastico, abbiamo ricevuto questa risposta dalla dirigente”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here