Da Bari a Roma in treno in tre ore e 34 minuti. Il sindaco Antonio Decaro e il governatore pugliese Michele Emiliano sono riusciti ad ottenere il diretto verso la Capitale, dopo tante battaglie con Trenitalia.

L’azienda di trasporto, alla fine, ha accettato di fare l’esperimento che durerà tutta l’estate, si parte il 28 giugno e a settembre si farà un bilancio per capire se proseguire o meno. I biglietti si potranno acquistare dal 22 giugno, il primo Frecciargento veloce da Bari partirà il 28 giugno invece. Dal giorno successivo ci sarà un diretto anche dalla Capitale verso la Puglia, i convogli faranno un’unica fermata intermedia a Caserta.

 Il Bari-Roma veloce partirà la mattina alle 6,24 con arrivo nella Capitale alle 9,58. Il rientro è previsto alle 18,35 e arrivo alle 22,35.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

1 COMMENTO

  1. Con quale costo per i Pugliesi è stato siglato questo accordo, considerato che Trenitalia nelle tratte poco redditizie integra gli introiti con i contributi della Regione?. Non si parla anche del costo del biglietto che, certamente non sarà poco. Mi ricordo il vecchio treno OK che al costo di 9 € ti portava da Bari a Roma. Quel treno lo prendevo anche per andare a fare shopping nella capitale la domenica. Si partiva alle 5 e la sera si rientrava al costo totale di € 18.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here