Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it
Il Comune di Bari ha deciso di risolvere il contratto con i progettisti che si stanno occupando del nuovo mercato di via Pitagora a Japigia. A comunicarlo questa mattina in commissione Trasparenza in Comune il direttore generale Davide Pellegrino e l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, che hanno fatto il punto della situazione.  “La decisione – denuncia il consigliere comunale Giuseppe Carrieri –  appare grave, sia  perchè esporrà il Comune all’ennesimo contenzioso, sia  sopratutto perchè comporterà l’indefinito slittamento dei tempi di realizzazione di una struttura mercatale moderna e funzionale,  che i cittadini aspettano da moltissimi anni. Ho chiesto quindi a Pellegrino di rivedere e ripensare questa scelta che condizionerà pesantemente l’iter procedurale di costruzione del nuovo mercato a Japigia”.
I consiglieri hanno chiesto di provvedere alla bonifica dell’area di viale Japigia e delle case popolari di via Peucetia che da anni convivono con un mercato “ingombrante”.
“Bisogna provvedere – continua Carrieri – all’asfaltatura della strada, alla pulizia dei marciapiedi, al taglio delle erbacce e alla manutenzione dei giardini, alla derattizzazione e deblattizzazione, all’ installazione bagni chimici, garantendo anche un presidio dei vigili urbani.
Risulta inammissibile che una Città metropolitana – quale è Bari- abbia ancora mercati stradali così degradati, insicuri, sporchi”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui