Il talento pianistico di Remo Anzovino questa sera per il festival PianOstuni

La seconda edizione di PianOstuni, il festival dedicato al piano e alle sue incredibili sfumature espressive, continua questa sera con il piano solo di Remo Anzovino, eletto da critica e pubblico tra i massimi compositori di musica strumentale italiana e fra i pi√Ļ innovativi pianisti. Le sue musiche accompagnano i viaggiatori di Alitalia in tutto il mondo (ore 21, chiostro San Francesco, ingresso libero)

417

I pi√Ļ grandi interpreti contemporanei del pianoforte invadono con le loro note i vicoli, le piazze e i chiostri di Ostuni.¬†La seconda edizione di¬†PianOstuni, il festival dedicato al piano e alle sue incredibili sfumature espressive, continua questa sera con il piano solo di¬†Remo Anzovino,¬†eletto da critica e pubblico tra i massimi compositori di musica strumentale italiana e fra i pi√Ļ innovativi pianisti, un¬†avvocato penalista che sa razionalizzare con la toga e far sognare con il pianoforte. Le sue musiche accompagnano i viaggiatori di Alitalia in tutto il mondo (ore 21, chiostro San Francesco, ingresso libero).

A seguire,¬†PianOstuni incontra il mondo del rap, con il progetto ‚ÄúVariazioni‚ÄĚ del pi√Ļ autoriale fra i rapper italiani:¬†Dargen D’Amico¬†accompagnato dalla pianista¬†Isabella Turso; insieme hanno dato vita ad un album originale, intenso ed emozionale interamente prodotto da Tommaso Colliva.¬†¬†(ore 22.30, scalinata Antelmi, ingresso libero).¬†Chiude¬†la sua seconda edizione con¬†Stefano Bollani¬†(venerd√¨ 11 agosto al¬†Torrione Trinchera di Ostuni)¬†con il suo progetto¬†Napoli Trip, nato dal grande amore del pianista per la citt√† partenopea. Una festa della musica che, lasciando libero spazio¬† all‚Äôimprovvisazione, passa¬† da Raffaele Viviani a Nino Taranto, da brani originali di Bollani fino ai classici di Pino Daniele.

PianOstuni √® ideato e organizzato da¬†BassCulture srl, in collaborazione con il¬†Comune di Ostuni¬†‚Äď assessorato Cultura e turismo.

Ti potrebbero interessare...

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here