I carabinieri hanno pattugliato il quartiere di San Pietro Piturno, a Putignano, dove due militari hanno controllato uno scooter con a bordo due giovani.

I due sono subito apparsi alquanto nervosi, tant’è che i carabinieri hanno deciso di approfondire il controllo con delle perquisizioni.

Proprio il passeggero, minorenne, ha cercato di nascondere nei pantaloni un grosso involucro che è stato immediatamente recuperato. Al suo interno sono stati trovati due pezzi di hashish di 100 grammi l’uno.

I due ragazzi sono stati condotti in caserma e arrestati con l’accusa di  detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Il minorenne è stato accompagnato presso l’Istituto di Pena Minorile di Bari Fornelli, mentre il maggiorenne, conducente dello scooter, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

I due panetti di droga del peso di 200 grammi circa verranno analizzati nei prossimi giorni dal laboratorio analisi della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Bari.

Durante lo stesso controllo i militari hanno anche arrestato un 57enne, per aver violato gli obblighi di detenzione domiciliare cui era sottoposto dal 2016 da Tribunale di Bari. Quest’ultimo è stato, infatti, sorpreso fuori dalla propria abitazione ed ora dovrà rispondere del reato di evasione.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here