Dopo il Parma, la Cremonese. Il Bari affronta stasera la sua seconda sfida ufficiale della stagione, nel terzo turno della Tim Cup. Di fronte, una neopromossa reduce da una stagione esaltante e dal passaggio del turno ottenuto in trasferta, per 1-0, sul campo della Virtus Entella. Per questo, il tecnico biancorosso Fabio Grosso predica prudenza, pur ricordando a tifosi e avversari che il suo Bari ha fame.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

“Con la Cremonese sarà una partita difficile. Loro arrivano un anno ricco di successi e hanno vinto la prima partita di coppa in trasferta. Servirà la massima attenzione, dovremo ripetere l’atteggiamento della partita passata provando a fare meglio in tanti aspetti perché sappiamo che possiamo farlo. Mi piace avere tra le mani ragazzi che hanno tantissima fame perché è la base per costruire un progetto. In entrambe le fasi abbiamo margini di miglioramento: dobbiamo essere tutti partecipi del gioco quando attacchiamo e quando difendiamo. La formazione? Sanno tutti bene, a parte Masi, e di questo sono contento. Ho ancora due allenamenti per decidere”.

Stamattina il Bari effettuerà la rifinitura allo stadio San Nicola, poi la società comunicherà i convocati. Ieri sera i biglietti venduti per Bari-Cremonese erano 4.912. Il numero di abbonati è invece salito a 2.641.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here