Successo netto della Fc Bari 1908. Si rivede il Bari delle prime tre partite stagionali, quello delle tre vittorie consecutive e che mostra un gioco divertente e offensivamente molto attivo. Dopo aver chiuso sul 2-0 il primo tempo, i biancorossi hanno rischiato di subire gol su calcio di rigore sbagliato dall’ex Albadoro. Poi il terzo gol, al 55′ a firma di Cissè che ha chiuso il match. Prova convincente per gli uomini di mister Grosso. Il pubblico barese ha applaudito l’ex capitano Marino Defendi.

88′ – Ci riprova Floro Flores dai 20 metri, calcia di collo pieno ma troppo centrale.

85′ – Esce tra gli applausi Cissè sostituito da Petriccione, all’esordio stagionale.

83′ – Floro Flores prova a sbloccarsi con la prima rete in campionato. Ma su imbeccata di Tello spara malamente fuori.

75′ – Un dribbling di troppo per Basha, decide di non calciare e viene anticipato da buona posizione. Esce Fiamozzi per Morleo. Improta cambia fascia e si sposta a destra.

70′ – Gli ospiti provano a reagire al pesante passivo, Defendi incrocia fuori su buona sponda di Albadoro.

66′ – Ternana pericoloso da calcio piazzato. Deviazione alta di Gasparetto che non centra lo specchio della porta.

63′ – L’attaccante guineano mette un assist preciso per Floro Flores che prova a colpire in diagonale. Il portiere evita il poker.

60′ – Sempre Cissè, incontenibile. Di testa sfiora la tripletta su calcio d’angolo. Entra Floro Flores per Iocolano.

55′ – Gol del Bari. Scambio rasoterra rapido tra Iocolano e Cissè che si libera e spiazza Plizzari. Doppietta per Cissè.

47′ – Rigore per la Ternana calciato fuori da Albadoro. Il fallo è stato commesso da Capradossi.

Due gol e tante conclusioni in 45 minuti. La squadra di mister Grosso conferma il buono stato di forma contro la Ternana. Gli ospiti sono stati pericolosi solo in un’occasione con la traversa colpita da Defendi. Per il resto del tempo Bari sempre padrone del gioco, giro palla rapido che coinvolge gli esterni. Ottima prestazione del duo d’attacco inedito Cissè-Iocolano. Paganti 4.532; abbonati 8.581.

41′ – Tiro a giro in calcio d’angolo, il portiere si rifugia in corner. Sul cross colpo di testa di Capradossi che schiaccia a terra ma Plizzari vola e sporca la traiettoria.

37′ – Ammonito Signorini per la Ternana, calcio di punizione dal limite dell’area di rigore per il Bari. Sul pallone Iocolano che ha subito il fallo. Dalla respinta della barriera Improta calcia fuori.

32′ – Tentativo della Ternana, di testa Albadoro spedisce alto sulla traversa di Micai.

25′ – Questa volta ci prova Iocolano, su cross arretrato di Improta: stoppa di petto e calcia a volo a pochi centimetri dal palo.

20′- Raddoppio del Bari. Ancora sulla corsia sinistra, nuova ingenuità della difesa della Ternana. Improta si presenta solo davanti a Plizzari e segna comodamente di destro.

16′- Defendi sfiora il gol dell’ex. Su un traversone teso di Carretta dalla sinistra va a impattare di piatto ma la palla termina prima sulla traversa e poi sulla linea di Fondo.

10′ – Gol del Bari, a segno Cissè con un tiro rasoterra all’interno dell’area piccola. L’occasione è arrivata dopo una percussione sulla fascia sinistra culminata con un cross teso respinto male dalla difesa umbra.

5′- Iocolano calcia malamente sul fondo da ottima posizione su sponda di Cissè. Grande occasione per i biancorossi.

3′- Prima conclusione del Bari verso la porta di Plizzari. Sul capovolgimento di fronte Tremolada in contropiede sfiora il palo con Micai ormai superato.

Alla ricerca di certezze, la Fc Bari 1908 torna in campo allo stadio San Nicola con la Ternana per la sesta giornata del campionato di serie B. “Adesso ci serve continuità”, ha detto nel pre partita mister Fabio Grosso. Dopo tre sconfitte consecutive seguite dalla vittoria sofferta in casa contro la Cremonese (1-0) grazie al gol di Improta, il Bari cambia in attacco e conferma il modulo 3-5-2. Prima convocazione per l’attaccante Kozak che siede in panchina.

LE FORMAZIONI

Bari (3-5-2): Micai; Capradossi, Marrone, Gyomber; Improta, Busellato, Basha, Tello, Fiamozzi; Cissè, Iocolano. A disposizione: Conti, Tonucci, Kozak, Cassani, Morleo, Floro Flores, Scalera, Salzano, Petriccione, Brienza, Galano, Nenè. Allenatore: Grosso.

Ternana (4-3-1-2): Plizzari; Valjent, Gasparetto, Marino, Favalli; Bordin, Varone, Defendi; Tiscione; Montalto, Carretta. A disposizione: Bleve, Sala, Signorini, Vitiello, Ferretti, Angiulli, Capitani, Paolucci, Albadoro, Finotto, Taurino, Tremolada, Candellone. Allenatore: Sandro Pochesci.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here