Cabtutela.it
acipocket.it

“Mi piace riuscire a schierare la squadra che penso sia la migliore. Anche contro la Ternana devo verificare alcune situazioni”. Il mister del Bari, Fabio Grosso, presenta la partita di domani contro la Ternana.  “Mi prenderò tutto il tempo a disposizione. Non esistono bocciati o promossi, esiste un gruppo con delle qualità e con tanta voglia di fare bene. Abbiamo le energie fisiche per giocare questa partita, dobbiamo cercare quelle mentali che sono altrettanto importanti. L’obiettivo, al di la della gara di domani, è raggiungere quell’equilibrio che ci permetta di essere presenti nell’arco dei novanta minuti, fare la partita nella sua pienezza. Ternana? Abbiamo visto come giocano, conosciamo la loro qualità, hanno dimostrato di essere vivaci con squadre forti. Al di la di questo, dobbiamo riproporre quello che sappiamo fare e che prepariamo in settimana”.

Per quanto riguarda la squadra che scenderà in campo, torna disponibile Galano, dopo quattro gare saltate per infortunio, e con ogni probabilità sarà schierato nella ripresa; in attacco prima convocazione per l’ex Aston Villa Kozak, ancora non al top della condizione. Il Bari giocherà con Micai tra i pali, Gyomber, Marrone e Capradossi in difesa, Fiamozzi e Improta laterali di centrocampo, Basha centrale, Busellato e Tello mezzali, in avanti Nenè e Floro Flores (con prima alternativa Cissè).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui