Il day-after del Bari, dopo il 3-0 alla Ternana, ha volti felici e il vento tiepido dell’ottimismo. Da Fabio Grosso, allenatore che ha avuto risposte importanti dal turnover e dal cambio di modulo, a Karamoko Cissé, autore della doppietta che ha steso gli umbri, assieme al gol di Improta.

“Faccio i complimenti ai ragazzi – ha commentato Fabio Grosso – hanno disputato una partita importante contro una formazione che è venuta a giocarsi una partita a viso aperto. Abbiamo sfruttato gli spazi e i loro errori, sfruttando le nostre capacità. La squadra ha fatto molto bene e quando si riesce a fare le cose insieme, tutti i giocatori ne traggono beneficio. E’ sicuramente un segnale positivo. Abbiamo tante frecce nel nostro arco e posso decidere con tranquillità. La cosa evidente è che chi viene chiamato risponde bene. E’ bello vedere la disponibilità e la qualità che stanno mettendo”.

Due vittorie consecutive hanno riportato l’ottimismo nell’ambiente biancorosso, che fa il paio con la serenità sempre mostrata dal tecnico di Roma. Il 30 settembre si va a La Spezia per conquistare i primi punti esterni: “Ora non vogliamo fermarci e cerchiamo quella continuità nei risultati che fa, poi, la differenza. In un campionato così lungo proveremo ad avere continuità durante la gara e nelle settimane”.

Raggiante Karamoko Cissé, che nella sua prima partita da titolare ha trovato una doppietta: “Al di là dei miei due gol – le sue parole – sono contento perché la squadra ha disputato un’ottima partita: abbiamo dato il massimo e ci siamo difesi nel migliore dei modi. Segnare è sempre una bella cosa per un attaccante, sono felice per la doppietta”. Un’impresa che l’attaccante guineano festeggia con orgoglio, ma anche con umiltà: “Io titolare fisso? Sapevo che sarebbe arrivato il mio momento e oggi è venuto. Siamo in tanti in squadra, il gruppo c’è, lavoriamo tanto in settimana e penso che ci sarà spazio per tutti perché il campionato è molto lungo. Dedico i due gol ai miei figli che sono a Parigi”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here