Cabtutela.it
acipocket.it
Ci sono delle situazioni per le quali i cittadini restano con un punto interrogativo. Dei lavori del Comune che lasciano davvero perplessi. Due esempi: il lungomare di San Girolamo e via Melo.
San Girolamo
Sono in corso i lavori per la riqualificazione del waterfront. Ma in un tratto, precisamente tra via Bodini e via Teodoro, il marciapiede è stato rifatto, ma utilizzando le vecchie mattonelle. Il tutto, forse, per dare continuità con il pezzo di marciapiede che non era stato toccato dai lavori. Ma la realtà è ben diversa: perché al momento sono stati rifatti i marciapiedi degli isolati precedenti, con una nuova pavimentazione, mentre resta la vecchia in un solo isolato.
Nella foto si notano le due pavimentazioni: in basso le vecchie mattonelle (risistemate), in alto il nuovo marciapiede che sarà uguale per tutto il waterfront.
Via Melo
Stessa situazione anche per via Melo. A segnalarcela un lettore. “Queste foto si riferiscono ai nuovi lavori di pavimentazione su via Melo angolo via Davanzati sotto le vetrine di una nota salumeria – ci scrive –  solo a Bari abbiamo un isolato in cui esistono due pavimentazioni differenti sullo stesso marciapiede. Assurdo”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui