Un’invasione di blatte improvvisa, centinaia di scarafaggi rossi sono usciti dai tombini stamattina nel rione Libertà, in particolare in via Trevisani, tra via Dante e via Principe Amedeo. Gli insetti hanno cominciato ad entrare nei portoni e negli appartamenti al piano terra, sono saliti sui muri degli edifici creando panico tra i residenti.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Nonostante le richieste di intervento al Comune, i cittadini sono stati costretti ad intervenire di persona per evitare di ritrovarsi le case invase dalle blatte. Quindi, qualcuno ha preso scopa e raccoglitore e ha iniziato a dare la “caccia” agli scarafaggi. Interi secchi sono stati riempiti, tra l’incredulità di passanti e residenti.

“Questa situazione sta diventando insostenibile – ci racconta una donna – è uno scempio. Le temperature non sono nemmeno elevate da poter giustificare quanto accaduto oggi, se giustificazione può mai esserci. Non è normale vivere in queste condizioni, qui ci sono bambini e anziani, le blatte rischiamo di ritrovarcele anche nei letti. E’ uno scandalo”.

Una emergenza igienico-sanitaria che potrebbe essere stata provocata anche dalle abbondanti piogge della notte scorsa.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here