Cabtutela.it
revolution-academy.it

Strada interrotta e traffico in tilt questa mattina sulla Statale 96. All’altezza dello svincolo per Modugno, a causa dei lavori di ristrutturazione del cavalcavia, sull’arteria che porta da Bari a Bitonto, Terlizzi, Ruvo, Corato e le altre città del Nord Barese è presente una deviazione in entrambe le direzioni che ha creato non pochi disagi, nonostante fosse un fine settimana.

Per le auto e i Tir in viaggio verso Bari è presente un restringimento con l’uscita dalla Statale indicata con cartelli appositi. Una deviazione di poche centinaia di metri, che ha comunque causato code e rallentamenti. I disagi maggiori, però, li hanno subiti gli automobilisti in viaggio in direzione Nord. Una volta segnalata l’interruzione, infatti, non era più presente un’indicazione che permettesse di seguire un percorso per immettersi nuovamente sulla Statale, superato il cantiere.

In tanti, disorientati, in assenza di alcuna indicazione, sono stati costretti ad attraversare parte della zona industriale, raggiungere la periferia del rione San Paolo e di lì proseguire per Bitonto, lungo la strada che porta a Lama Balice. Una deviazione lunga e disagevole, considerando il traffico presente nel centro della cittadina, per riuscire a riallacciarsi alla Statale una decina di chilometri più in là.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui