Cabtutela.it

Dopo i disagi causati dai lavori in corso nelle scuole cittadine, come nel caso del Salvemini e dello Scacchi, questa volta è il cantiere all’esterno dell’istituto Pitagora a diventare una discarica a cielo aperto. Oltre le transenne che circondano il perimetro dell’edificio storico, tra cartacce e rifiuti di piccole dimensioni accumulati da tempo e mai rimossi, è possibile scorgere anche una sedia in legno lanciata all’interno del cantiere e abbandonata al suolo. Accade a poca distanza dalla stazione e piazza Moro, all’inizio di corso Cavour una delle strade dello shopping barese.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui