aqp.it
ferrovieappulolucane.it
amgasbarisrl.it

I carabinieri di Ruvo hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Trani,  un 37enne, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di rapina. Il fatto contestato risale al 18 maggio scorso, quando due persone, di cui una armata di taglierino ed a volto scoperto, mentre l’altra a volto coperto, irrompevano all’interno di una filiale di una banca.

Qui, dopo aver minacciato il cassiere, riuscivano a farsi consegnare 12.000 euro in contanti e ad allontanarsi indisturbati.  Furono subito diramate le ricerche in tutta la regione e furono esaminati filmati, ascoltati testimoni e svolte rilevazioni tecniche che, secondo i militari, hanno consentito di giungere all’identificazione del rapinatore nel 37enne di Cerignola. Continuano le indagini per individuare il complice.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui