Wizz Air annuncia il nuovo collegamento tra Bari e Londra (Luton), a partire dalla primavera del 2018, con quattro frequenze settimanali. Il nuovo volo, con tariffe da 29,99 euro, è destinato a creare nuove opportunità sia per quanti dal Regno Unito vorranno raggiungere la Puglia, sia per chi vorrà volare alla volta della pulsante capitale britannica. Con il collegamento annunciato oggi salgono a 11 le rotte operate su Bari da Wizz verso 8 Paesi europei, a dimostrazione dell’impegno del vettore verso la propria clientela e della volontà di rafforzare sempre più la presenza sul mercato pugliese.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

In questo contesto di nuove opportunità di viaggio a tariffe convenienti, nell’estate 2017 è stato lanciato il volo tra Bari e Riga, la bellissima capitale lettone e la più grande metropoli baltica. Complessivamente, nel prossimo anno, Wizz incrementerà la propria capacità da Bari del 21% su base annua, offrendo in vendita un totale di 600.000 posti sui propri servizi a basso costo dall’aeroporto pugliese. Dall’inizio del 2017 oltre 402.000 passeggeri hanno usufruito, sui voli da/per Bari, delle convenienti tariffe di Wizz, di un sistema di prenotazione semplice e di un eccellente servizio di bordo. Tutto ciò ha prodotto un aumento del 38% del traffico rispetto all’anno precedente e ha contribuito alla creazione di circa 300 nuovi occupati tra addetti aeroportuali, addetti ai trasporti e all’industria dell’ospitalità e del turismo.

Inoltre, dal 2010, anno d’inizio delle operazioni sul Karol Wojtyla di Bari, Wizz ha trasportato – da e per la Puglia – più di 1,42 milioni di passeggeri. L’estesa e diversificata rete di Wizz in Italia, dove è presente su 16 scali, comprende 89 rotte verso 22 destinazioni in 11 Paesi e sta contribuendo in modo efficace allo sviluppo dei flussi turistici, sia in entrata sia in uscita, oltre che a migliorare e rafforzare le relazioni commerciali. Negli ultimi dodici mesi, in Italia, le operazioni di Wizz sono cresciute del 23%, con più di 4,5 milioni di passeggeri trasportati sui voli da/per gli scali italiani.

Per il Presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti, “con Wizz Air si è stabilita una solida intesa sul piano commerciale che – negli ultimi anni – ha permesso di sviluppare traffico e collegamenti verso aree di mercato nuove per la Puglia, ad elevato potenziale di sviluppo, come la Polonia o alcuni Paesi baltici. L’apertura del nuovo volo da/per Londra, che arricchisce la già variegata offerta di collegamenti operati dal vettore, permette ai nostri aeroporti di ampliare e diversificare la presenza di compagnie su questa specifica destinazione che è strategica per la crescita dell’industria del turismo e dell’ospitalità pugliese”.

Sorina Ratz, manager della comunicazione di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare il nuovo collegamento tra Bari e la più popolare destinazione turistica europea, Londra. Dal 25 marzo i nostri passeggeri, business e leisure, potranno scoprire l’affascinante capitale britannica con il nuovo servizio Wizz, con un programma conveniente e con tariffe a partire da soli 29,99 euro. L’annuncio di oggi conferma il nostro impegno nei confronti di Bari e la volontà di offrire la possibilità di volare con tariffe ridotte abbinate a un eccellente servizio di bordo. Dall’inizio dell’anno abbiamo registrato un aumento del 38% del traffico passeggeri e ci auguriamo di sviluppare la nostra proficua partnership con Aeroporti di Puglia”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.


caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here