Sarà un omaggio a Niccolò Piccinni, l’ouverture de “La Cecchina”, ad aprire il grande spettacolo di Capodanno di Bari di questa sera, prodotto da Radionorba, condotto da Alan Palmieri, direttore artistico. L’attesa è quella dei grandi numeri: per Marco Mengoni si tratta del primo live a distanza di un anno dal suo ultimo concerto a Bolzano.
La notte più lunga dell’anno per la piazza di Bari avrà inizio poco dopo le 22, con un preshow animato dai dj di Radionorba Marco Guacci e Claudia Cesaroni. Lo show in diretta radio televisiva inizierà invece alle 23, con il live di Marco Mengoni, che andrà avanti fino quasi all’una di notte, quando sul palco salirà il re della dance italiana, Gabry Ponte, per un dj set, anche questo di livello internazionale, che proseguirà per buona parte della notte e che sarà ricco di effetti speciali.

Come arrivare in centro 

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Stop alle auto in centro. Il Comune ha definito il divieto di sosta e di transito (che continuerà fino all’alba del primo gennaio) in corso Vittorio Emanuele, dal teatro Margherita a via Quintino Sella, in tutte le traverse tra corso Vittorio Emanuele e via Piccinni e in piazza Massari.

Per permettere a tutti coloro che vorranno raggiungere il centro di assistere al concerto di Marco Mengoni e al dj set di Gabry Ponte l’Amtab ha previsto una serie di collegamenti speciali. Le prime corse da e per i quartieri S.Paolo, S.Pio (via della Lealtà) Palese, Santo Spirito, Ceglie/Carbonara, Torre a Mare (via Fenicia) partiranno alle 19, le ultime corse alle 2 e 40.

Le navette del park and ride funzioneranno fino alle 3 del mattino. La navetta A partirà dalle piscine comunali per raggiungere piazza Moro ogni otto minuti; la B partirà da Pane e pomodoro e raggiungerà corso Cavour con frequenza ogni cinque  minuti, la C da Parco Due Giugno al Petruzzelli con frequenza ogni otto minuti ed infine navetta AB dalla Ferrotramviaria fino a Pane e pomodoro attraversando il centro. Il costo resta invariato: un euro per la sosta dell’auto e per il trasporto del conducente, 30 centesimi per ciascun passeggero.

Sono previste anche   variazioni di percorso per i bus urbani

Le ordinanze

Come lo scorso anno il sindaco Antonio Decaro ha confermato il divieto di vendita e di utilizzo di fuochi d’artificio e il commercio e la somministrazione di bevande in contenitori di vetro. Sarà, infatti, vietato introdurre nell’area dove si terrà il concerto qualsiasi tipo di bottiglia o contenitore in vetro, che saranno prontamente requisite ai varchi di accesso.

Rifiuti e pulizia straordinaria

Così come previsto per le festività di Natale e Santo Stefano, anche per il 31 dicembre e il giorno di Capodanno sarà consentito conferire i rifiuti indifferenziati, in deroga ai divieti precedentemente emanati sul conferimento nei giorni festivi.

L’Amiu, inoltre, garantirà un servizio straordinario in piazza Libertà, e nelle zone limitrofe, comprese alcune piazze della città vecchia.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here