Anche se i feriti sono in calo rispetto allo scorso anno, il divieto antibotti firmato dal sindaco Antonio Decaro è stato ignorato in buona parte della città. Il cielo di Bari è stato illuminato da decine di fuochi pirotecnici (nel video): batterie di fuochi d’artificio, fumogeni, bombe carta, razzi.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità

Il servizio congiunto di polizia locale, polizia di Stato e carabinieri per la prevenzione della vendita illegale di fuochi d’artificio ha portato a 24 sequestri (8 il 30 dicembre, 6 ieri mattina e 8 ieri pomeriggio) sul territorio comunale, in particolare nei quartieri Carrassi, San Pasquale e Japigia.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here