Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha chiesto al Consiglio regionale di rinviare la votazione degli ordini del giorno sull’Ilva presentati da Sinistra Italiana, Forza Italia e Movimento 5 Stelle, che tra l’altro chiedono il ritiro del ricorso al Tar contro il decreto del Governo e nel caso dei grillini la chiusura dello stabilimento. “Eventuali voti ora potrebbero dare la scusa al Governo per chiudere trattativa – ha detto – Propongo quindi un atto di compromesso utile al Consiglio: a fronte del rinvio porterò in Aula il testo della bozza dell’accordo con il governo per essere autorizzato dal Consiglio a firmarlo”. Ad Emiliano ha replicato il consigliere di Sinistra Italiana, Mino Borraccino, ribadendo la volontà di votare oggi l’ordine del giorno.

L’appello di Emiliano è stato accolto. A favore del rinvio hanno votato 26 consiglieri regionali e contro 19.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui