Sono sei gli atleti del Circolo Canottieri Barion convocati per gli imminenti impegni nazionali del calendario federale. Il responso è arrivato all’esito del raduno regionale effettuato tra le acque del porto di Bari e il lungomare Nazario Sauro, con l’organizzazione di Circolo Canottieri Barion e Cus Bari. Oltre sessanta i giovani atleti presenti, in rappresentanza di sei società pugliesi: un numero di partecipanti decisamente importante per il primo raduno.

L\'articolo continua sotto alla pubblicità Storia d'Italia

Sotto la lente d’ingrandimento le eccellenze regionali chiamate a partecipare alla regata internazionale di fondo “D’inverno sul Po”, in programma a Torino il 10 e l’11 febbraio. Per il 4x Ragazzi maschile la chiamata è arrivata per Raffaele Barile e Giuseppe Bellomo del CC Barion, che comporranno l’equipaggio assieme a Cosimo Racano di Pro Monopoli e Daniele Corvasce di Lni Barletta. Quasi interamente composto da canottieri del circolo barese di molo San Nicola il 4x Ragazzi femminile, che potrà contare su Cristina Fiore, Ilaria Bovio, Marianna Bosco, oltre che su Alice Petrosillo di Pro Monopoli.

                Nel 4x Cadetti maschile il CC Barion sarà invece rappresentato da Luigi Tamborrino, che gareggerà assieme a Francesco Perrotta ed Emanuele Console di Pro Monopoli e a Davide Barletta di Cus Bari. Selezionato anche l’equipaggio in gara per il 7.20 Cadetti femminile, forte di Federina Chisena (Lni Barletta), Giorgia Nucci (Pro Monopoli), Elisabetta Iacovazzi (Monopoli 2005) ed Ilaria Mastrochicco (Lni Barletta).

Non ancora completa la selezione per l’otto junior, che vede in lizza Valerio Passantino. Una utile esperienza, in ogni caso, anche per altri canottieri del Circolo Canottieri Barion, come Adriano Azzollini e Chiara Viscogliosi fra i Ragazzi, Gerardo Francolino, Enrico Straziota, Nina Renna e Martina Ranieri fra i Cadetti, categoria che ha visto in lizza anche Francesco Capone e Giancarlo Leonetti, entrambi Allievi.

A supporto del coordinatore tecnico regionale Daniele Barone c’erano anche gli allenatori del CC Barion Sabino Bellomo, Alessandro Dironzo e Giuseppe Amoruso: “E’ un risultato eccellente, quello ottenuto a livello regionale – commenta Bellomo – Il raduno ha messo a frutto il lavoro di collaborazione tra tecnici ed atleti delle società remiere pugliesi”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
SEI UN UTENTE PROFESSIONAL?
SCOPRI LE OFFERTE VODAFONE SU MISURA PER TE
La compilazione del form autorizza il trattamento dei dati inseriti per finalità di contatto commerciale (Regolamento (UE) 2016/679)
TEL. P.I.

caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here